Loading...
HOME Anna Dall’Ava – fotografia 2017-02-16T17:05:32+00:00

La fotografia è un’arte, come lo sono pittura e di scultura. L’immagine fotografica è considerata da gran parte dei critici al pari delle discipline pittoriche. E’ l’interpretazione del soggetto, qualunque esso sia che fa del fotografo un artista: il suo stato d’animo, la sua cultura, la sua visione della realtà, la sua sensibilità.
Un paesaggio non è mai lo stesso, ogni stagione, ogni giorno ed ogni ora, perfino ogni istante è diverso ed il fotografo lo sa.
Ogni sorriso, ogni sguardo, ogni espressione rispecchiano lo stato d’animo di chi è ritratto, ma anche di chi ritrae: l’istante catturato è irripetibile, perchè è irripetibile quella combinazione.
Ogni istante è irripetibile.
Il fascino di un dettaglio, invisibile ai più, diventa una composizione astratta: il colore e la forma irriconoscibili, ed esplorare un dettaglio diventa un viaggio immaginario in uno spazio ristretto, ma talmente ricco da sembrare infinito.

“Un mucchio di sassi smette di essere un mucchio di sassi nel momento in cui un singolo uomo lo contempla, portando con sé l’immagine di una cattedrale.”
Antoine de Saint-Exupery

Catturare quel minuto

parte della realtà

A cosa serve una grande profondità di campo se non c’è un’adeguata profondità di sentimento?

Eugene Smith

ESPLORA

La cosa migliore di una fotografia è che non cambia mai,
anche quando le persone in essa lo fanno.

Andy Warhol